iRiparo: seguiamo la procedura di sostituzione del vetro di un iPad 2

22 dicembre 2011 di Andrea Cervone
Se per un qualsiasi motivo il vostro iPad dovesse accidentalmente danneggiarsi fuori dal periodo coperto dall’assistenza gratuita offerta da Apple, una delle soluzioni più economiche e veloci è quella rappresentata da iRiparo, un servizio tutto italiano che opera ormai da diverso tempo nel settore dei dispositivi Apple. Tempo fa abbiamo avuto modo di testare la procedura di sostituzione del vetro di un iPhone 4 e abbiamo così deciso di ripetere il reportage mostrandovi l’invio e la riparazione di un iPad 2 con iRiparo.

Il contatto

Come al solito la prima cosa da fare è collegarsi sito ufficiale di iRiparo per ricevere le informazioni necessarie sul servizio e leggere i prezzi per le varie sostituzioni. Dopo aver selezionato l’intervento da eseguire, verremo contattati via e-mail: nel messaggio vengono fornite tutte le informazioni per la procedura di assistenza e ci viene inviato un foglio da compilare e inserire nella scatola assieme all’iPad 2 da riparare. iRiparo, infatti, prevede un servizio completo: entro 48 ore dall’ordine, arriva a casa il corriere, che ritira il pacco e provvede a portarlo nei laboratori della iRiparo. In alternativa, l’utente può inviare personalmente la confezione.

iRiparo aggiorna in automatico sullo stato della riparazione inviando mail che informano il cliente quando:

  • È prevista la presa del corriere (giorno);
  • L’iPad è stato ricevuto;
  • Il prodotto entra in lavorazione;
  • Viene rispedito.

Tutte le spedizioni di iRiparo sono assicurate per il valore del dispositivo trasportato, quindi in caso di danni o smarrimento il cliente è pienamente coperto.

La riparazione

La procedura di riparazione è descritta di seguito seguendo i vari step che sono stati necessari per rimuovere il display danneggiato dell’iPad e per montare il componente sostitutivo.

Per prima cosa il tecnico esamina l’iPad, in quanto se la scocca è molto deformata si devono fare degli interventi di raddrizzamento.

Si procede quindi alla sostituzione del vetro rotto, scollandolo con l’aiuto di un termoconvogliatore.

Si rimuove ogni frammento di vetro vecchio dalla cornice dell’iPad manualmente.

La procedura di scoraggio del vetro è molto delicata in quanto vi sono molti connettori, cablaggi e parti delicate che sono attaccate al vetro e non vanno danneggiate (un tecnico esperto sa come fare).

 

Si svita l’LCD e si sposta per poter accedere al connettore del vetro

Si rimuove il vetro vecchio e si inserisce quello nuovo, collegando prima il connettore e rimontando poi l’LCD.

Sono stati poi applicati gli adesivi che consentono di fissare il nuovo vetro al resto dell’iPad.

Con l’aiuto di aria a pressione si rimuove infine la polvere ed eventuali impurità prima di richiudere il tutto.

Ed ecco il nostro iPad riparato e perfettamente funzionante!

La riconsegna

Dopo pochi giorni il vostro iPad vi sarà rispedito (con corriere espresso) e consegnato nelle successive 48 ore.

iRiparo è risultato un servizio molto veloce ed efficiente, disponibile per ogni chiarimento e professionale sia nel rapporto con la clientela che nella riparazione del dispositivo. Se avete un iPad fuori garanzia o se avete un display completamente rovinato, allora iRiparo risulta una validissima alternativa all’assistenza ufficiale Apple.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.