Apple ha ottenuto il blocco delle vendite del Galaxy Tab 10.1 in Australia

13 ottobre 2011 di Alessio Baldi

Ennesima sconfitta in casa Samsung: Apple è temporaneamente riuscita a bloccare le vendite del Galaxy Tab 10.1 in Australia. A accordare il blocco è stata la corte di Sidney, che ha ritenuto valide e veritiere le accuse di violazione dei brevetti mosse da Apple.

Come riportata il Sydney Morning Herald, il giudice Annabelle Bennet ha ritenuto valide le accuse di presunta violazione dei brevetti Apple su multitouch e touchscreen da parte di Samsung ed ha emesso una ingiunzione preliminare. Brutto colpo per la casa coreana che, anche se riuscisse ad ottenere la ragione nella seconda parte della causa, vedrebbe slittare le vendite del Galaxy Tab al periodo post natalizio e potrebbe, dunque, decidere di non intraprendere la commercializzazione di un tablet già vecchio.

La battaglia Apple – Samsung non finisce qui; la casa coreana sembrerebbe infatti in procinto di sporgere causa contro Apple per avere violato alcuni brevetti riguardanti l’antenna “intelligente” sul nuovo iPhone 4S.

fonte – AppleInsider

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.