Acer: “Tablet, iPad, MacBook Air e Ultrabook non hanno futuro”

05 agosto 2011 di Giuseppe Migliorino

Il fondatore di acer Stan Shih ha rilasciato una serie di dichiarazioni molto bizzarre, che gli osservatori più educati hanno bollato come “stupide”. Per Shih, i tablet, i mini computer e gli ultrabook non hanno futuro e sono solo una moda passeggera. Ditelo, però, ai milioni di utenti che usano con soddisfazione MacBook Air, iPad e altri tablet in commercio…

Per Shih, infatti, questa tipologia di prodotti non ha futuro e presto verranno fuori nuovi notebook che spazzeranno via iPad, tablet e MacBook Air. Il successo dell’iPad, continua, è dovuto soltanto al fatto che Apple ha avuto la brillante idea di creare un prodotto pronto per essere usato non appena estratto dalla confezione. Questo è l’unico esempio che i produttori di notebook dovrebbero imitare.

Per gli esperti del settore, le parole di Shih sono quelle di un uomo che non vede la realtà, o che non vuol vederla, in quanto proprio Apple sta basando il suo successo su tablet e mini computer, grazie anche al futuro iCloud, che renderà il notebook sempre meno indispensabile per la produttività ed il lavoro.

[via]

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.