iMovie: ecco la nuova applicazione per il video editing su iPad!

02 Marzo 2011 di Andrea Cervone

Presto anche iMovie diventerà compatibile con iPad, nello specifico con il secondo modello di questo dispositivo Apple.  L’azienda ha infatti realizzato una nuova versione di questo utile software per l’editing video che diverrà compatibile sia con iPhone che con iPad, ovvero universale. Vediamone le caratteristiche.

Con iMovie per iPad sarà possibile editare i video, effettuare registrazioni audio mulitraccia e condividere i video anche in HD. Le funzioni di editing sono molto basilari ma vanno sicuramente benissimo per apportare rapidi ritocchi ai video personali. Riguardo all’audio sarà possibile editare il flusso audio in multitraccia, quindi sovrapponendo diversi strati auditivi. Ad esempio è utile per inserire dei suoni nei video, preservando l’audio originale, oppure per aggiungere un sottofondo.

I temi, che verranno rinnovati e saranno più numerosi, permettono di creare dei template grafici per l’editing video e ad ogni template sono anche associati determinati suoni di sottofondo. Sicuramente carino, ma di certo non sarà mai uno strumento professionale. Del resto neppure iMovie su Mac lo è.

Con iMovie per iPad sarà anche possibile condividere i video editati su Facebook, Vimeo e YouTube. Il prezzo sarà di 4,99$ e sarà disponibile a partire dall’11 marzo.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.