Sidecar su iPad, un nome che non ci è nuovo…

07 giugno 2019 di Giuseppe Migliorino

Sidecar è la nuova funzione introdotta da Apple in macOS 10.15 e iPadOS che permette di utilizzare l’iPad come monitor aggiuntivo del Mac. Il nome, però, non ci è affatto nuovo…

Era il lontano 2013 quando su Kickstarter venne pubblicato il progetto Sidecar. Si trattava di una sorta di connettore  in silicone che consentiva all’utente di attaccare l’iPad al lato dello schermo di un MacBook, così da poter lavorare comodamente quando serviva utilizzare entrambi i dispositivi. E con app terze era possibile avere un secondo monitor accanto a quello del MacBook.

L’obiettivo di 21.000$ su Kickstarter venne raggiunto, ma il prodotto non ha mai avuto il successo sperato. Il costo era di 16$, con disponibilità nelle colorazioni verde e nero.

Quando Apple ha presentato l’omonima funzione su iPadOS, ci siamo ricordati di questo curioso accessorio che porta lo stesso nome scelto da Tim Cook e soci. Si tratta sicuramente di una casualità, ma è curioso notare come Sidecar sia stato utilizzato per ben due volte, da due diverse aziende, per accessori o software legati all’utilizzo dell’iPad come secondo monitor…

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.