iPadOS ottimizzato per le versioni desktop dei siti web

07 Giugno 2019 di Giuseppe Migliorino

Il nuovo iPadOS è stato ottimizzato per visualizzare al meglio i siti web in modalità desktop e offrire un’esperienza più vicina a quella dei Mac.

In primo luogo, Apple ha adattato l’user agent di Safari Mobile su iPadOS per far sì che, di default, i siti si aprano in modalità desktop e non in modalità mobile. Inoltre, iPadOS migliora l’interazione con tastiera e touchscreen sui siti web in modalità desktop. Ad esempio, sul nuovo sistema operativo un sito come quello di Google Docs funziona alla perfezione, offrendo un’esperienza del tutto simile a quella desktop. Dalle scelte rapide tramite tastiera all’interazione con i menu tramite touchscreen, tutto funziona perfettamente e non ci sono problemi di visualizzazione.

In pratica, iPadOS effettua un ri-rendering dell’interfaccia web dei siti web per adattarli in modalità desktop allo schermo e alle funzioni degli iPad.

 

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.