Luna Display: “Delusi da Apple, ma non abbandoneremo il mercato”

07 Giugno 2019 di Giuseppe Migliorino

Con macOS 10.15 e iPadOS sarà possibile utilizzare il tablet Apple come display esterno del tuo Mac grazie alla funzione Sidecar. Una funzione che fa preoccupare Luna Display, una delle opzioni terze più popolari per chi vuole utilizzare l’iPad come secondo schermo del Mac.

Per competere con Sidecar, Luna Display ha affermato che continuerà a migliorare il suo prodotto che, già con la recente versione 3.2, ha regalato agli utenti diverse novità come una “pixelizzazione “notevolmente ridotta e una maggiore velocità di reazione su iPad. L’update include anche diverse modifiche all’interfaccia e alla barra laterale.

Inoltre, in un post sul blog ufficiale, i fondatori di Luna Display  Matt Ronge e Giovanni Donelli hanno parlato proprio di Sidecar. I due si dicono delusi del fatto che Apple abbia “sherlockato” la loro tecnologia, aggiungendo però che Luna Display non morirà:

Potreste aver sentito delle notizie sul fatto che Apple ha deciso di dilettarsi nel settore dello spazio di lavoro connesso che noi conosciamo molto bene. Probe appabilmente hai anche letto notizie sul potere di Apple rispetto ai piccoli sviluppatori e su come le app di maggior successo vengano “sherlockate” dai giganti della tecnologia. Siamo delusi, ma ci teniamo a far sapere che non andremo da nessuna parte.

I due hanno spiegato che Sidecar soddisfa le esigenze base degli utenti, ma Luna Display è più avanzato ed è stato creato per adattarsi a flussi di lavoro creativi: “Se hai esigenze base, Sidecar di Apple può soddisfarti. Ma se sei un professionista, abbiamo sviluppato Luna Display per adattarlo al tuo flusso di lavoro creativo. Luna offre libertà e flessibilità per creare uno spazio di lavoro connesso alle tue esigenze, in modo che tu possa essere produttivo in qualsiasi circostanza“.

Purtroppo per Luna Display, il vantaggio più evidente di Sidecar è che non richiede l’aggiunta di un dongle esterno. Vedremo come andrà a finire, ma già in passato Apple ha ammazzato app e tecnologie terze sviluppate da piccoli sviluppatori.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.