Tutte le nuove gesture presenti in iPadOS 13

06 Giugno 2019 di Giuseppe La Terza

Per anni Apple ha insistito sul fatto che l’iPad fosse una scelta migliore rispetto ad un laptop tradizionale, affermazione non troppo veritiera, almeno lo era fino all’inizio di questa settimana, quando Apple ha presentato iPadOS. Oggi scopriamo insieme tutte le nuove gesture presenti in iPadOS.

iPadOS 13 è la prima versione software specifica per iPad e che probabilmente vi fare riconsiderare l’utilizzo dell’iPad anche come “macchina lavorativa” piuttosto che come semplice prodotto per la visualizzazione di contenuti.

Con una sola versione software, Apple ha risolto alcuni dei problemi principali che prima erano presenti su iPad. L’iPad può ora connettersi a dispositivi di archiviazione esterni e ha un’app File notevolmente migliorata, diventando un ero e proprio gestore file completo, con tanto di possibilità di gestire i file zippati.

Inoltre, il browser Safari ora offre la stessa esperienza desktop di un Mac, rendendo il lavoro in WordPress, Google Documenti e altri servizi online molto più comodo e simile a quello che si prova su un PC. Safari su iPadOS ti consente anche di gestire meglio i download dal web.

Il multitasking ha anche ricevuto notevoli miglioramenti, diventando nell’utilizzo molto più vicino ad un Mac o a un PC Windows. Ora è infatti possibile eseguire più istanze della stessa app e farle lavorare contemporaneamente in spazi diversi sullo schermo. Oltre a tutto ciò, è presente anche il supporto per il mouse, una novità che sarà sicuramente molto apprezzata.

Ma la parte migliore di iPadOS è che viene fornito con funzionalità avanzate di modifica del testo e l’editing del testo è al centro del lavoro che potrebbe essere necessario fare su un computer. Sia che si tratti di rispondere alle e-mail, di creare progetti o semplicemente di inserire dati in un file, è necessario inserire e modificare un testo in ogni momento. E qui arrivano tutte le nuove gesture che Apple ha ideato per rendere iPadOS ancora più produttivo.

Ecco le nuove gesture fornite con iPadOS 13:

  • Pizzico a tre dita: copia la selezione del testo;
  • Trascinamento con tre dita: incolla la selezione del testo;
  • Scorri con tre dita a sinistra: annulla l’ultima azione;
  • Seleziona e trascina il cursore per rilasciarlo dove vuoi;
  • Trascina il dito sul testo per selezionare rapidamente un blocco di testo;
  • Tocca due volte una parola per selezionarla;
  • Tocca tre volte su una frase per selezionarla;
  • Quattro tocchi su un paragrafo per selezionarlo;
  • Pizzica per ridurre la tastiera QuickType, quindi spostala in qualsiasi punto dello schermo per digitare con una sola mano;
  • Scorri sulla tastiera QuickType da una lettera alla successiva per digitare più velocemente;
  • Trascina la barra di scorrimento per navigare lungo i documenti e le pagine web.

Sicuramente ci vorrà un po’ di tempo per abituarsi ad alcuni di queste nuove gesture, ma il risultato finale dovrebbe essere una modifica del testo più efficiente e veloce. Inoltre con iPad OS sono state introdotte anche nuove scorciatoie da tastiera per Safari.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.