Il mercato dei tablet vivrà una nuova crisi?

06 maggio 2019 di Giuseppe Migliorino

Apple ha confermato che le entrate provenienti dalle vendite degli iPad nei primi tre mesi dell’anno hanno avuto il tasso di crescita più alto degli ultimi 6 anni, ma a quanto pare il mercato dei tablet è ormai in caduta libera da diverso tempo. Ecco perché.

Secondo i dati pubblicati da Digitimes Research, la crescente diffusione di smartphone con schermi sempre più grandi sta rallentando di molto la domanda dei tablet a livello globale. Nel secondo trimestre del 2019 si prevede un calo dell’8.7% anno su anno, mentre nel primo trimestre si è registrato un +13.8% grazie ad Apple e ai nuovi iPad Air e iPad mini 2019. In totale, nei primi tre mesi dell’anno sonos tati spediti 37.15 milioni di tablet, con Apple che domina la classifica dei produttori seguita da Huawei e Samsung.

Proprio per “combattere” la concorrenza degli smartphone, gli stessi produttori stanno optando per tablet dalle dimensioni sempre più grandi, da 10 pollici in su con un aumento dell’11% rispetto alla media di un anno fa.

Secondo Digitimes, i risultati positivi di questo primo trimestre dureranno poco, visto che la concorrenza degli smartphone da 6 pollici o più sarà difficile da combattere per i tablet.

Cosa ne pensate?

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.