iPad Pro: niente modem 5G fino al 2021?

25 aprile 2019 di Giuseppe La Terza

Secondo le ultime informazioni, Apple ha intenzione di gettare le basi per il 5G su iPad Pro adottando le schede Liquid Crystal Polymer (LCP) che consentiranno una migliore connettività wireless. Per il 5G, però, bisognerà probabilmente attendere fino al 2021.

iPad Pro

In una nota agli investitori pubblicata oggi, l’analista di TF International Securities Ming-Chi Kuo sostiene che gli iPad Pro rivisti con LCP Soft Board entreranno in produzione di massa nel quarto trimestre del 2019 o nel primo trimestre del 2020.

I nuovi modelli di iPad Pro saranno ancora una volta dotati di display da 11 e 12,9 pollici, ma ci saranno alcune modifiche interne, tra cui l’adozione delle schede LCP, che grazie alla loro flessibilità consentiranno ad Apple di collegare più componenti rispetto alle attuali schede PCB inflessibili.

Si suppone che queste schede LCP saranno utilizzate principalmente per collegare l’antenna direttamente alla scheda madre, fattore che aiuterà a ridurre la perdita di segnale e ad aumentare le prestazioni della rete, sopratutto quando arriverà la connettività 5G. Quest’ultima dovrebbe arrivare su iPhone nel 2020, ma su iPad Pro si dovrà attendere il 2021.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.