Su Procreate arriva lo strumento Testo

16 aprile 2019 di Giuseppe Migliorino

Su App Store è disponibile un importante aggiornamento di Procreate, una delle migliori applicazioni di disegno per iPad Pro ed Apple Pencil

Lo strumento principale di disegno di questa applicazione è  il pennello, presente in alto a destra sull’area di lavoro. Aprendo la finestra dell’utensile si ha subito una piacevole sorpresa: Procreate annovera di suo otto pattern predefiniti, dai più semplici ai più complessi, che possono essere subito usati per prendere confidenza con lo strumento. In ogni caso, per chi ha esigenze particolari, Procreate permette sia di duplicare un pattern esistente e modificarlo a proprio piacimento, sia di creare da capo un nuovo pattern, importando e regolando ogni dettaglio, dalla forma fino alla granularità.

Le novità di questa versione sono davvero tante e riguardano per lo più il nuovo strumento Testo.

Ora è possibile creare del testo sulla tela e importare font. Questo aggiornamento comprende anche molte altre funzioni e miglioramenti:

  • Aggiungi e modifica i caratteri e regola spaziatura e allineamento con controlli semplici e precisi.
  • Importa i font
  • Trascina e rilascia i tuoi font preferiti in Procreate.
  • Condividi livelli: esporta più livelli per creare un PDF, una cartella piena di immagini PNG o una GIF animata.
  • Visualizza un singolo livello: visualizza rapidamente i contenuti di un singolo livello tenendo premuto sulla casella Visibilità.
  • La nuova ottimizzazione della pressione conferisce fermezza e sicurezza al tuo tratto.
  • Nuove modalità fusione: colore più scuro, Colore più chiaro, Luce vivida, Luce lineare, Luce puntiforme, Miscela dura, e Dividi.
  • Questo aggiornamento contiene anche correzioni e miglioramenti, compresa la possibilità di disattivare i gesti di annullamento/ripetizione.

Procreate è disponibile su App Store al prezzo di 10,99€.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.