iPad mini 5 finisce tra le grinfie di JerryRigEverything

04 aprile 2019 di Giuseppe La Terza

Dopo essere stato smontato completamente da iFixit, oggi il nuovo iPad mini 5 è finito tra le grinfie di JerryRigEverything, che lo ha sottoposto ai suoi test di resistenza.

iPad mini 5

Come di consueto, iPad mini 5 è stato dapprima sottoposto al duro scratch test, da cui ne esce abbastanza bene il vetro del display, che inizia a rovinarsi solo dal livello 6, mentre meno bene ne esce il metallo della scocca laterale e posteriore che si segna davvero facilmente. Anche il TouchID, che è ancora di tipo fisico, sembra resistere molto bene nonostante le torture. Il vetro della fotocamera posteriore, come quello del display, comincia a segnarsi solo dal livello 6.

Si passa poi al burn test, che anche in questo caso è piuttosto positivo, infatti i pixel si spengono dopo 16 secondi, per poi riaccendersi ripristinando il loro corretto funzionamento.

Per finire si passa al brutale bend test nel quale notiamo come il tablet si pieghi subito, ma, al contrario di iPad Pro, non si spezza e non si spegne. Probabilmente ciò è dovuto alla presenza di tanta colla all’interno del dispositivo, come riscontrato dal teardown di iFixit.

Buona visione!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.