iPad Air 10.5 smontato e svelato da iFixit

03 aprile 2019 di Giuseppe La Terza

Dopo iPad mini 5, oggi tocca al nuovo iPad Air 10.5 cadere vittima del teardown di iFixit, che fornisce alcuni dettagli aggiuntivi sul nuovo tablet di fascia media di Apple.

Partendo dalla parte esteriore, si può notare che il nuovo iPad Air, numero di modello A2152, è identico per dimensioni e spessore all’iPad Pro da 10,5 pollici del 2017, mentre il peso è leggermente inferiore. Le uniche differenze di design le ritroviamo nella colorazione, nell’assenza di un fotocamera posteriore sporgente e dalla presenza di due altoparlanti rispetto ai quattro dell’iPad Pro.

Passando invece all’interno di iPad Air, troviamo un layout interno e una scheda logica centrale molto simile alla gamma Apple Pro 2017 di Apple. La batteria dual-cell da 30,8 Wh è leggermente più grande rispetto a quella da 30,2 Wh indicata da Apple sul suo sito e fornisce un bel passo in avanti rispetto alla batteria da 27,6 Wh dell’iPad Air 2. Inoltre, troviamo il processore Apple A12 Bionic, 3 GB di RAM e la fotocamera posteriore da 8 megapixel.

Tra le altre somiglianze con iPad Pro 2017 troviamo il chip per il supporto ad Apple Pencil di prima generazione.

Il nuovo iPad Air, però, è più difficile da smontare rispetto all’iPad Pro da 10,5 pollici, in quanto non dispone delle linguette adesive di rilascio elastico di quest’ultimo e include un adesivo extra vicino alla parte superiore dello schermo. Di conseguenza, iPad Air 10.5 guadagna un punteggio di riparabilità iFixit di 2/10.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.