Apple rilascia iOS 12.1.4 con la correzione per il bug di FaceTime

07 febbraio 2019 di Luca Ansevini

Alcuni giorni fa vi abbiamo parlato di un brutto bug che coinvolgeva le chiamate di gruppo di FaceTime e consentiva di attivare il microfono di un destinatario senza la sua approvazione. Quest’oggi Apple ha rilasciato finalmente iOS 12.1.4 volto proprio a correggere tale gravissima falla.

L’azienda di Cupertino in questi giorni aveva disattivato le chiamate di gruppo FaceTime direttamente a livello server, una misura cautelativa in attesa chiaramente del bugfix ufficiale. Quest’oggi finalmente l’azienda ha rilasciato il tanto atteso fix con il nuovo aggiornamento, un aggiornamento quindi caldamente consigliato per tutti gli utenti aventi diritto.

Vi ricordiamo, come dichiarato da Apple, che questo ultimo aggiornamento è indispensabile per poter tornare ad utilizzare le chiamate FaceTime, che Apple manterrà invece disattivate su tutte le versioni precedenti a questa appena rilasciata.

Per procedere all’aggiornamento del dispositivo dovete recarvi nel Impostazioni e successivamente nel sottomenù generali. Da li potrete accedere alla maschera di aggiornamento software per scaricare e installare la nuova release di iOS.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.