L’app di editing fotografico Darkroom arriva su iPad

18 dicembre 2018 di Giuseppe Migliorino

Dopo il grande successo della versione per iPhone Darkroom, una delle migliori app per l’editing delle foto, arriva su App Store con una nuova versione ottimizzata per iPad.

Darkroom è un avanzato editor di foto che ti consente di alimentare la tua creatività. Personalizza le immagini con strumenti di ritocco dettagliati (curve), filtri modificabili e molto altro ancora. Ad esempio, puoi utilizzare strumenti come luminosità, contrasto, alte luci, ombre, saturazione, vividezza, dissolvenza, vignetta, nitidezza e divisione dei toni.

Queste le caratteristiche principali di Darkroom:

  • Importazione immediata: puoi accedere subito e interamente alla tua libreria di foto.
  • Curve (acquisti in-app): ottieni la tonalità perfetta grazie a un completo accesso ai canali RGB.
  • Cronologia infinita: Darkroom salva tutte le modifiche che apporti, quindi non rischierai di commettere errori.
  • 12 filtri premium: inizia a ritoccare con una serie di di filtri per foto premium.
  • Filtri fai da te: crea filtri personalizzati. Potrai riutilizzarli per ritoccare qualsiasi foto.
  • Salva foto quadrate: condivi foto in orizzontale e in verticale in tutta semplicità su Instagram.
  • Supporto alle immagini RAW
  • Strumenti avanzati come Curve e Colore
  • Cornici che si adattano al contenuto della foto
  • Filtri personalizzati

Inoltre, quando Darkroom trova foto con orientamento orizzontale nella libreria, ora caricherà automaticamente la mappa di profondità e ricreerà la sfocatura da zero, offrendoti totale controllo sulla sua intensità e posizione. Con il  selettore di gamma di profondità, l’utente può definire esattamente la posizione in cui si trovano primo piano e sfondo.

La nuova interfaccia iPad è stata progettata per sfruttare al meglio l’ampio schermo e garantire una valida esperienza anche su tablet. Presente anche il supporto per multitasking e scelte rapide da tastier (tieni premuto il tasto Comando sulla tastiera in qualsiasi vista per visualizzare una panoramica). Su iPad è anche presente il nuovo Formato striscia per la visualizzazione e la modifica delle foto. Consente di sfogliare rapidamente e visivamente la libreria ed eseguire azioni rapide quali copiare e incollare le modifiche.

Altre caratteristiche specifiche per la versione iPad:

  • Visualizzatore
  • Aggiunti pulsanti per annullare e rifare rapidamente e per visualizzare le foto non ritoccate.
  • Aggiunto un pulsante per ridurre rapidamente l’immagine nel caso sia stata ingrandita.
  • Aggiunto un pulsante per lo strumento metadati.
  • Editor
  • Aggiunto un pulsante permanente a tutti gli strumenti per mostrare e nascondere le modifiche dello strumento.
  • Aggiunto un pulsante persistente a tutti gli strumenti per reimpostare tutte le modifiche nel rispettivo strumento.
  • Strumento Trasforma
  • Tutte le opzioni “nascoste” e visualizzabili mediante tocco, poiché ottimizzate per lo schermo più piccolo dell’iPhon, ora risultano espanse.

L’app è disponibile gratuitamente su App Store. Sono previsti acquisti in-app per alcuni filtri e funzioni.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.