iPad con Notch? iOS 12 ci suggerisce qualcosa

05 giugno 2018 di Francesco Siciliani

I futuri iPad con Notch? Quest’ipotesi potrebbe trovare conferme in alcuni dettagli del nuovo sistema operativo iOS 12 che stiamo provando in beta.

Quello che vi abbiamo appena mostrato è un render, apparso diverso tempo fa in rete, ma ci potrebbero essere nuove conferme su un ipotetico iPad con Notch. Questi indizi sono presenti in iOS 12 che, effettivamente integra alcune soluzioni che ci portano facilmente a pensare a questa soluzione.

Innanzitutto parliamo di gestures, che ora sono molto vicine a quelle di iPhone X. Gli utenti di iPad possono ora scorrere verso l’alto per raggiungere la schermata Home e aprire il Centro di controllo con gesti simili a quelli di iPhone X, quindi dal lato desto dello schermo. Da segnalare che l’ora nella barra di stato di iPad è stata spostata sul lato sinistro dello schermo (notch in arrivo?).

Ed effettivamente questa ipotesi potrebbe avere molto senso, anche se la associamo agli altri indizi scovati nella prima beta.

L’orologio di iPad viene quindi spostato sulla parte sinistra dell’interfaccia e lascia vuoto lo spazio al centro del display, spazio che potrebbe essere coperto dal Notch.

Infine, non possiamo non segnalare la possibilità di registrare due volti su iPhone X in modo da poter sbloccare il device tramite Face ID anche con un volto secondario. Questo potrebbe tradursi su iPad come un supporto al multi utente.

Ricordiamo, in ogni caso, che iOS 12 si focalizza prima di tutto sulla rapidità e sulla stabilità del sistema con una stima di miglioramento di prestazioni tra il 40% e il 70% a seconda delle operazioni quotidiane che si eseguiranno, stando a quanto ha dichiarato Apple nel suo keynote. Arrivano anche alcune novità in Siri, arrivano le scorciatoie, le azioni complesse, tante novità per foto, ARKit 2 e, finalmente, l’ottimizzazione delle notifiche che ora saranno gestite a gruppi. Apple ha inoltre lavorato al miglioramento di alcune applicazioni di sistema. Su iPad infatti arrivano Borsa e Memo Vocali, entrambe ridisegnate e semplificate. Viene inoltre rivoluzionato iBooks – ora semplicemente Apple Books – con una nuova interfaccia grafica e un nuovo negozio digitale ispirato a quanto visto lo scorso anno per App Store e iTunes Store.

Noi chiaramente vi aggiorneremo non appena ne sapremo di più su iOS 12 e su questo ipotetico iPad con Notch. A voi piacerebbe un prodotto del genere oppure le cornici su un tablet devono essere tassativamente presenti in modo da assicurare un’esperienza d’uso piacevole?

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.