Apple estende a tre anni la garanzia della prima Smart Keyboard per iPad Pro

13 aprile 2018 di Nikolas Pitzolu

Apple ha deciso di aumentare a tre anni la copertura in garanzia per le Smart Keyboard di prima generazione per iPad Pro, sia da 9,7 che da 12,9 pollici.

Gli utenti che hanno acquistato la Smart Keyboard per l’iPad Pro in entrambi i tagli di dimensione del display, possono usufruire del servizio di garanzia esteso sino a tre anni dall’acquisto effettivo.

Già nel maggio 2017, Apple aveva indetto la stessa comunicazione, evidenziando il fatto che, siccome la prima generazione stava avendo diversi fastidiosi problemi, ha deciso di non lasciare scoperti gli utenti che l’avessero acquistata.

Chiaramente gli interventi saranno erogati solo in caso ci siano i problemi legati a quelli previsti nelle condizioni del contratto Apple: sono coperti sensori, connettori magnetici, ripetizioni non volute di tasti e/o assenza di comunicazione tra la tastiera e l’iPad Pro. Che poi sono quelli che più hanno colpito proprio le suddette tastiere.

Alla luce di questo, la società ha deciso di garantire il supporto esteso a tre anni, anche per una questione di necessità degli utenti ad avere una tastiera per usare iPad Pro in maniera “professionale” visto che, secondo loro, il prodotto deve combattere nello stesso territorio degli Ultrabook Microsoft Surface.

Infine segnaliamo che, con i rumors che vedono il Face ID installato sui nuovi iPad Pro, ci potrebbe essere a breve una nuova versione della Smart Keyboard e che questa imparerà sicuramente tanto dalla prima generazione per evitare di incappare negli errori – e sono stati tanti – della prima versione.

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.