Traduttore e scanner OCR su iPad? Ecco una comoda applicazione

01 marzo 2018 di Francesco Siciliani

Dopo aver visto in modo approfondito l’app “Traduttore, scanner” su iPhoneItalia vogliamo focalizzarci sulla variante per iPad e scoprire come si comporta.

L’applicazione, sostanzialmente, si comporta allo stesso modo di quella per iPhone, soprattutto se consideriamo che si tratta di un’app universale per i device iOS, ma su iPad risulta un po’ più comoda grazie al display più grande.

L’app si conferma semplice, forse troppo, sul piano estetico ma almeno qui su iPad gli spazi sono gestiti molto bene e tutto è a portata di mano.

Il software è affidabile e riesce a tradurre più di 90 lingue senza grossi problemi. Anche su iPad, la traduzione supera alcuni ostacoli di comprensione sui quali si fermano altri traduttori.

La traduzione avviene istantaneamente quindi in tempo reale. Con la traduzione istantanea è possibile avere la traduzione non appena si comincia a scrivere. La traduzione verrà completata automaticamente durante la digitazione. Volendo si può sfruttare la connessione ad internet per dettare la frase da tradurre, tramite la dettatura nativa di iOS.

E’ poi possibile, tramite acquisto in-app, sbloccare il sistema che detta la traduzione con una voce madrelingua. Tramite lo stesso acquisto in-app è poi possibile accedere al manuale di conversazione. In questa app è quindi possibile trovare una raccolta delle più comuni espressioni idiomatiche, raccolte in categorie. È molto utile durante i viaggi in terra straniera. Queste 10.000 frasi sono disponibili in 90 lingue diverse anche senza connessione ad internet, ottimo per i viaggi extra UE.

Ancora, si conferma presente l’estensione per iMessage per la traduzione integrata all’interno dell’app di messaggistica di Apple.

In più, oltre alla traduzione, l’applicazione in questione ci permette di eseguire la scansione dei documenti da tradurre e usare un sistema di riconoscimento del testo OCR per convertire facilmente i testi in altre lingue. Lo scanner funziona sia tramite scatto fotografico sia tramite importazione di file e immagini che contengono testo.

Le impressioni restano positive anche su iPad e l’app risulta consigliata. Attenzione però a non giudicare il libro dalla copertina in quanto la grafica dovrebbe essere migliorata parecchio.

Se siete interessati, l’app è disponibile per iPhone, iPad e iPod Touch gratuitamente su App Store. Potete scaricarla da quest’indirizzo. Ricordiamo che all’interno dell’app ci sono i pacchetti di funzionalità disponibili tramite acquisto in-app. E’ disponibile anche l’app per Apple TV, nel caso in cui fosse necessaria.

Per maggiori informazioni, ecco la pagina ufficiale dello sviluppatore.

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.