E se Apple presentasse comunque un iPad Pro da 10.5″ ad aprile?

22 marzo 2017 di Giuseppe Migliorino

Nella giornata di ieri, Apple ha rilasciato il nuovo iPad da 9.7″ senza alcun evento, ma semplicemente aggiornando la pagina ufficiale e inviando un comunicato stampa alle più importanti testate del mondo. Negli ultimi anni, però, l’azienda ci aveva abituato ad un evento primaverile: nel 2016 vennero presentati iPhone SE e iPad Pro 9.7″, mentre nel 2015 fu la volta dell’Apple Watch e del MacBook 12 pollici. Accadrà anche quest’anno?

Stando a quel che è stato mostrato nella giornata di ieri, la risposta è no. Apple ha infatti lanciato non solo un nuovo iPad 9.7″, ma anche una nuova versione di iPad mini 4 da 128GB, un nuovo iPhone SE sempre da 128GB e l’inedito iPhone 7 di colore rosso. Tanta roba, ma non tale per Apple da giustificare un Keynote.

Apple ha cambiato la sua strategia di lancio? Probabilmente, l’azienda vuole dedicare il 2017 ad un solo grande prodotto, quell’iPhone del decimo anniversario che potrebbe davvero portare tantissime novità. Oppure, Apple vuole centellinare gli eventi e dedicarli sono a prodotti realmente “nuovi”, e non a piccoli aggiornamenti di modelli già in commercio.

La terza ipotesi è che Apple terrà comunque un evento primaverile, ma ad aprile e nel nuovo Apple Park. Protagonista l’inedito iPad Pro da 10.5 pollici con nuovo design frontale privo di cornici. Pura fantasia? Forse no, visto che in iOS 10.3 sono state ritrovate “tracce” di questo dispositivo, insieme a riferimenti ad una nuova Apple Pencil. Ovviamente, questo può significare semplicemente che Apple sta lavorando al nuovo tablet ma che il rilascio potrebbe avvenire anche tra qualche mese, anche se lo stesso Macworld ritiene sia ancora possibile un evento primaverile nel 2017.

Evento che potrebbe riguardare il nuovo iPad Pro 10.5″, ma anche nuovi Mac (iMac, Mac mini…). Noi ci speriamo…

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.