Sellf, il personal CRM per le vendite

21 luglio 2015 di Giuseppe Migliorino

Sellf, startup che offre il mobile CRM per iPhone tra i più utilizzati in Italia, ha appena lanciato la versione per iPad per dare un nuovo strumento di ausilio a tutti gli imprenditori e venditori italiani, e non solo.

screen480x480

[app 685969957]

La versione per iPhone è imprescindibile per quanto riguarda l’integrazione con il telefono, che permette di tracciare telefonate, messaggi e mail scambiate con i clienti e dialoga perfettamente con la rubrica dei contatti, ma in alcuni casi è essenziale poter usare schermi più grandi per gestire al meglio ogni funzione di Self. Durante una riunione, ad esempio, la versione per iPad permette di prendere note molto più comodamente direttamente dall’applicazione, senza rischiare di dimenticarsi niente. Anche leggere PDF, offerte e documenti tecnici allegati alle diverse opportunità commerciali diventa molto più semplice, evitando di dover sempre scaricare i documenti sul computer per visionarli.

Sellf offrequindi  una soluzione mobile che consente a chiunque – imprenditori, professionisti e venditori – di gestire le loro vendite “on the road” usando un dispositivo che sta comodamente in tasca.

L’app si compone di diverse sezioni, ognuna dedicata a un “ramo” del nostro lavoro e contrassegnata a livello grafico da un colore per poter essere meglio distinte una dall’altra. Nello specifico è possibile:

  • Gestire e migliorare tutte le opportunità di business che riceviamo;
  • Tenere sotto traccia tutte le nostre performance: risultati e obbiettivi raggiunti e molto altro;
  • Avere una completa gestione dei propri clienti, con possibilità di localizzarli tramite GPS e contattarli in pochi step;
  • Avere un’agenda integrata aggiornata dove aggiungere tutti i nostri appuntamenti , con possibilità di aggiungere anche promemoria e note aggiuntive;

Completa le funzioni di Sellf la piena integrazione con Evernote e Dropbox, così da estendere lo spazio di memorizzazione di documenti e informazioni importanti. Potete scaricare questa applicazione gratuitamente, cliccando qui.

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.