Novità per le app Documenti, Fogli e Presentazioni di Google

10 dicembre 2014 di Giuseppe Migliorino

Arrivano su App Store gli aggiornamenti delle tre app Google dedicate alla produttività: “Documenti”, “Fogli” e “Presentazioni”.

screen480x480

[app 842849113]

“Fogli Google” è una valida alternativa alle applicazioni produttive attualmente disponibili su App Store essendo in questo caso completamente gratuita. Come si può evincere dal nome stesso dell’app – e come coloro che hanno utilizzato i servizi di Google sapranno – quest’app permette di creare fogli di calcolo direttamente sul proprio iPhone o modificare quelli già esistenti creati online o su qualche altro dispositivo.

Ecco di seguito alcune delle funzionalità dell’applicazione:

  • Condividere fogli di lavoro e lavorare insieme ad altre persone sullo stesso foglio contemporaneamente;
  • Portare a termine i tuoi progetti in qualsiasi momento, anche senza una connessione Internet;
  • Formattare celle, inserire/ordinare dati, eseguire varie operazioni sui fogli e altro ancora;
  • Il lavoro viene salvato automaticamente man mano che digiti

Ecco le novità:

  • Supporto ottimizzato per iPhone 6 e iPhone 6 Plus
  • Correzione di bug e miglioramento delle prestazioni

Fogli Google è disponibile su App Store e può essere scaricato in modo completamente gratuito.

[app 842842640]

L’applicazione di Google permette di modificare documenti direttamente dal proprio iPhone o iPad anche in mobilità, rappresentando una valida alternativa alle suite di produttività attualmente disponibili sullo store di applicazioni per i dispositivi della compagnia californiana. Grazie a Documenti Google è possibile creare nuovi documenti o aprire e modificare quelli già creati sul web o su altri dispositivi.

I documenti, inoltre, possono essere condivisi e modificati in collaborazione con altre persone contemporaneamente. Una delle caratteristiche più interessanti e senz’altro più utili dell’applicazioni è la possibilità di portare a termine i propri progetti in qualsiasi momento, anche qualora non sia presente una connessione ad Internet, senza dover quindi interrompere il nostro lavoro. L’utente può anche decidere di aggiungere e rispondere ai commenti pubblicati sui documenti e tutte le modifiche verranno salvate in modo completamente automatico man mano che le applicheremo, senza doverci preoccupare di perdere quanto fatto fino a quel momento.

Con la versione 1.1.6 Google ha introdotto le seguenti novità:

  • Supporto per la visualizzazione e la modifica di testo nelle tabelle
  • Funzioni di accessibilità rinnovate che permettono di utilizzare i controlli standard di sistema per la modifica del testo.
  • Supporto migliorato per la lettura e la modifica con l’utilizzo di schermi Braille.
  • Supporto VoiceOver migliorato per l’utilizzo con tastiere Bluetooth.
  • Supporto ottimizzato per iPhone 6 e iPhone 6 Plus
  • Correzione di bug e miglioramento delle prestazioni

Documenti Google è disponibile su App Store e può essere scaricato in modo completamente gratuito.

[app 879478102]

L’applicazione ufficiale di “Presentazioni Google” permette di creare ,modificare e collaborare con altre persone a presentazioni direttamente da iPhone o iPad. Tra le funzionalità disponibili, l’applicazione permette di creare nuove presentazioni modificare quelle già esistenti create sul Web o altri dispositivi; le presentazioni possono inoltre essere condivise così da collaborare con più persone contemporaneamente, potendo contare in tal modo su un valido strumento per migliorare la propria produttività e quella del gruppo di lavoro di cui facciamo parte.

Vista la grande diffusione della suite Office di Microsoft non poteva mancare il supporto ai file di Microsoft PowerPoint, che possono essere aperti e modificati liberamente direttamente dal proprio dispositivo iOS. Un’altra ottima notizia per coloro che cercano un’alternativa per lavorare da dispositivi mobile è rappresentata dalla possibilità di completare i propri lavori anche in assenza di una connessione ad Internet, ma non solo. L’applicazione ufficiale di Google permette infatti di aggiungere e ridisporre le diapositive di un progetto, formattarne il testo e forme, insieme ad altri elementi. La presentazione, infine, può essere avviata direttamente dal nostro dispositivo e, infine, il nostro lavoro verrà salvato automaticamente durante le modifiche.

Le novità della versione 1.0.5:

  •  Inserimento, spostamento, ridimensionamento e rotazione di caselle di testo, forme e linee
  • Supporto ottimizzato per iPhone 6 e iPhone 6 Plus
  • Correzione di bug e miglioramento delle prestazioni

Presentazioni Google è disponibile gratuitamente su App Store e può essere scaricato a questo indirizzo.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.