iPad Mini 3 – Focus sulle prestazioni

18 Ottobre 2014 di Francesco Siciliani

Dopo aver analizzato alcuni altri focus su alcune funzioni e caratteristiche particolari dell’iPad Mini 3 passiamo ad analizzarne le prestazioni. Andiamo quindi a vedere quali risultati, sulla carta, dovrebbe raggiungere il nuovo “piccolo” tablet di Apple.

02

 

Iniziamo dal processore. Quando si parla di potenza si parla del chip montato su iPad e ovviamente dell’ottimizzazione del sistema. Abbiamo spiegato più volte che non serve avere processori iper-potenti sulla carta e poi usare un sistema poco ottimizzato. E anche qui questo discorso viene confermato. Il processore A7 sviluppato da Apple porta sull’iPad mini 3 l’architettura a 64 bit tipica dei computer desktop. Questo già significa avere tanta buona potenza; se poi ci aggiungiamo l’ottimizzazione del sistema allora significa che avremo performance incredibilmente veloci per il processore e per la grafica così da poter eseguire tantissime operazioni in modo fluido e tranquillo, e ovviamente mantenere anche una buona autonomia.  Apple parla di un’autonomia fino a 10 ore in utilizzo: tutta l’autonomia che ci serve, in teoria, per studiare, giocare, lavorare e dare sfogo alla nostra creatività con app come iMovie, Garageband, ecc.

Ma se con il chip a 64-bit, l’iPad Mini diventa molto veloce e reattivo, con iOS e Metal, gli sviluppatori potranno ora creare app per iPad con grafica di precisione ed effetti che finora erano disponibili solo su desktop e console di alta gamma. Quindi un bel salto di performance.

03

Non solo il processore A7, ma anche il co-processore di movimento M7. iPad mini 3 è nato per una vita in movimento. Perciò il coprocessore M7 è un’evoluzione più che logica: raccoglie i dati dell’accelerometro, del giroscopio, del GPS e della bussola, permettendo alle app che sfruttano questi sensori di rispondere istantaneamente ai movimenti del dispositivo. È un compito che spetterebbe al chip A7, ma il coprocessore M7 lo fa in modo molto più efficiente e quindi fa risparmiare energia, esattamente come abbiamo visto negli iPhone.

01

 

Se volete avere maggiori informazioni su iPad Mini 3 e in specifico sulle performance, vi alleghiamo la pagina ufficiale di Apple. 

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.