Apple è in trattativa con alcune case editrici per portare iBooks anche in Italia

11 marzo 2010 di Giuseppe Migliorino

Secondo quanto riportato da Macity, Apple starebbe già negoziando con alcune case editrici italiane al fine di portare anche in Italia il servizio iBook Store.

eBook Store è il negozio virtuale di libri digitali ideato da Apple e che, dal 3 aprile, sarà disponibile sull in USA. Dato che il negozio deve contenere un certo numero di libri nella lingua della nazione relativa, Apple vuole prima stipulare accordi con le maggiori case editrici italiane e, stando a fonti ben informate, questo sta avvenendo proprio ora.

Le prime case editrici ad essere state contattate sono quelle che pubblicano libri scolastici, ma non mancheranno con tatti anche con altre società.

Stando sempre a queste voci, l’eBook Store dovrebbe essere lanciato in Italia a partire dal prossimo autunno.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.