Acquisizione Immagine: alternativa ad iPhoto per importare le immagini da iPad su Mac – Guida

24 marzo 2014 di Fabio Padula (@Fabio_Padula)

Se dovete semplicemente importare delle fotografie da iPad a Mac, potreste anche evitare di utilizzare iPhoto. Volete sapere come fare? Ecco a voi una valida alternativa gratuita.

Acquisizione Immagine iPhone pic0

Oggi vogliamo mostrarvi un metodo alternativo per trasferire le foto da iPhone a Mac in mode semplice e veloce, ma soprattutto senza dover passare necessariamente da iPhoto. Prima di iniziare, avete già letto la nostra breve guida su come disabilitare l’apertura automatica di iPhoto quando colleghiamo l’iPhone al Mac?

iPhoto è sicuramente un software abbastanza completo. Non solo consente di importare le foto su Mac, ma di effettuare anche qualche modifica a livello di editing fotografico. Ma non è di questo che vogliamo parlarvi oggi. In alcuni casi e soprattutto quando vogliamo semplicemente importare le foto su Mac, possiamo utilizzare un altro utile software già pre-installato su OS X, denominato Acquisizione Immagini.

I passaggi da seguire sono semplicissimi e richiedono poco tempo:

  • collega l’iDevice al Mac ed apri Acquisizione Immagine;
  • seleziona le foto che desideri importare;
  • tramite la voce “Importa in” decidi dove salvare le foto;
  • clicca sui pulsanti “Importa” (se vuoi importare solo le foto selezionate) oppure su “Importa tutto” per trasferire tutte le immagini presenti sull’iDevice.

Acquisizione Immagine iPhone iPad Mac

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.