Halftone 2: l’app che permette di trasformare immagini fotografiche in tavole fumettistiche da iPad

31 maggio 2013 di Enrico Ferro

Come si intuisce dal nome, Halftone 2 è il “sequel” di Halftone, applicazione per iOS molto apprezzata e scaricata da un notevole numero di utenti. Ebbene, Halftone 2 re-immagina cosa significa trasformare le fotografie in tavole di fumetti con un aspetto professionale, rendendo possibile detto intervento direttamente da un dispositivo mobile touch.

Halftone 2

[app 603139024]

Halftone 2, in particolare, promette di consentire agli utenti di creare in modo rapido e semplice fumetti. Con essa, infatti, sarà possibile utilizzare immagini fotografiche per creare tavole in stile fumettistico alle quali aggiungere dialoghi con testo parlato o pensato dagli interlocutori prescelti. Una volta creato il “fumetto”, sarà possibile condividerlo tramite e-mail, Twitter, Facebook, Flickr, Dropbox, ed altro.

Chi fosse interessato, peraltro, una volta scaricata gratuitamente l’app, potrà ampliarne le funzioni tramite “in app purchase”.

Gli sviluppatori sottolineano che l’app è stata appositamente sviluppata per trarre il massimo vantaggio dai dispositivi touch quali iPad e di conseguenza affermano che utilizzandola si avrà la sensazione che “lavorare con le foto non sia mai stato più naturale“. Il menu radiale, infatti, rende semplice personalizzare tutti gli aspetti della creazione e il fumettista potrà tranquillamente apportare modifiche al progetto, rassicurato dalla consapevolezza di poter utilizzare agevolmente le funzioni “undo” e “redo”.

Il motore grafico che di Halftone 2 è basato su vettori matematici, in modo che tutti gli elementi inseriti nel progetto possano rendere al meglio in qualunque dimensione. Per finire, le “nuvolette” che racchiudono i dialoghi sono disegnate a mano, in modo nessuna possa sembrare identica ad un’altra.

Halftone 2 è disponibile gratuitamente su App Store.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.