Prezzi eBooks: Tim Cook potrebbe essere chiamato a testimoniare

09 marzo 2013 di Andrea Scrimieri (@screamieri)

Tim Cook potrebbe dover testimoniare durante il processo dell’antitrust sui prezzi degli eBooks negli Stati Uniti.

ebooks_apple_prezzi

Stando a quanto riportato da Bloomberg Tim Cook potrebbe testimoniare durante il processo avviato dall’antitrust statunitense contro Apple ed alcuni editori in merito ai prezzi degli eBooks. Le accuse sono state inizialmente depositate nell’aprile del 2012 e hanno avuto come tema principale il cosiddetto “agency model“, adottato dalla compagnia di Cupertino per diminuire il potere guadagnato nel tempo da Amazon, il suo principale rivale nel settore dei libri digitali, che vendeva testi a prezzi fortemente scontati – addirittura andando occasionalmente in perdita – pur di attrarre consumatori che effettuassero acquisti tramite il sito dell’azienda.

Il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti tuttavia ritiene che questo modello sia stato ottenuto con una collusione tra Apple e gli editori che impediva a quest’ultimi di offrire contenuti presenti su iTunes a prezzi inferiori su altri servizi, rendendo Apple una delle alternative di fatto più economiche sul mercato.

In risposta alle accuse del Dipartimento di Giustizia, Apple ed alcuni editori hanno dichiarato come questi accordi abbiano movimentato il mercato creando una maggiore competizione tra le compagnie limitando il dominio di Amazon sul mercato dei libri..

Fonte: MacRumors

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.