Private Area HD finalmente disponibile su AppStore

15 marzo 2011 di MDS

Da poco disponibile al download su AppStore, l’applicazione che ci permette di “nascondere” le nostre informazioni: Private Area HD.


L’applicazione, già nota per la sua controparte iPhone, è stata riprogettata per adeguarsi allo schermo del tablet Apple.
Grazie alla possibilità di proteggere foto, note, contatti e molto altro, con una password le nostre informazioni non saranno visualizzabili da altre persone.

Queste le funzionalità della versione HD:

  • Creazione, modifica e cancellazione di note;
  • Import delle foto dal rullino;
  • Scatto di nuove foto tramite fotocamera (solo iPad 2);
  • Salvataggio di contatti con nome, numero ed email con possibilita’ di invio SMS e Mail senza uscire dall’applicazione; Salvataggio e navigazione di siti web tramite il browser integrato senza compromettere la cronologia di Safari;
  • Modulo per il cambio della password;
  • Export nel rullino;
  • Cattura screenshot da web;
  • Gestione clipboard e gestione slide show;
  • Riproduzione video privati;
  • Registrazione nuovi video (solo iPad 2);
  • Gestione cartelle;
  • Geolocalizzazioni e geocoding privati;
  • Gestione degli intrusi;
  • Import multiplo dal rullino;
  • Gestione dei temi;
  • Interfaccia grafica migliorata;
  • Localizzazione italiana;
  • Cattura volti degli intrusi (solo iPad 2);
  • Salvataggio video privati nel rullino;
  • Gestione del cestino con cancellazioni virtuali e fisiche…allo stesso modo di Windows e Max OSx;
  • Import dei dati riservati dal vostro spazio Dropbox;
  • Gestione accellerometro e multitouch sullo slide delle foto;
  • Aggiunto nell’area note il supporto ai files PDF e RTF;
  • Aggiunto shortcut allo slide delle foto direttamente dall’area delle foto;
  • Zoom del font delle note attraverso multitouch;
  • Condivisione database con iTunes;
  • Scatto in modalità nascosta di foto;
  • Gestione formati video MOV,3GP e MP4;
  • Apertura di PA da allegati mail.

Private Area HD è disponibile su AppStore al prezzo di 0,79 €

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS.