Il jailbreak di iOS 6, iPad mini e iPad di quarta generazione è alle porte!

mercoledì, 23 gennaio 2013 di Andrea Cervone in Jailbreak iPad

Ormai ci siamo: gli hacker sembrano pronti a rilasciare il jailbreak untethered per iOS 6, iPad mini e iPad di quarta generazione. Al momento si attende soltanto iOS 6.1.

Schermata 2013-01-23 alle 09.38.14

Continuano gli aggiornamenti relativi alla situazione del jailbreak untethered di iOS 6 e iPhone 5 da parte degli hacker del Dev-Team e del Chronic-Dev Team. Questa volta, a parlare è Planetbeing, il noto hacker che ha recentemente iniziato a collaborare con Pod2G per riuscire, quanto prima, a rilasciare un jailbreak definitivo e distribuibile per le ultime versioni hardware e software dei dispositivi Apple. Bene, stando alle parole di Planetbeing, il futuro del jailbreak sarà veramente interessante!

Non sappiamo, di preciso, a cosa si riferiscano le parole di Planetbeing: l’hacker fa riferimento nel suo tweet a “tantissimi progressi” che sono stati ottenuti solo negli ultimi giorni e lasciano ben sperare gli utenti che attendono con impazienza il rilascio del nuovo jailbreak per iOS 6, iPhone 5, iPad mini e iPad di quarta generazione.

In questo periodo, gli hacker discutono in maniera piuttosto intensa tra loro, sia su IRC, sia su Twitter, sia su Reddit, e tutto ciò lascia pensare che (finalmente!) si sia giunti a qualcosa di concreto che possa essere diffuso in modo pubblico.

Inoltre, pochi minuti fa, Pod2G ha pubblicato un curioso tweet in cui invita Appla a rilasciare iOS 6.1, come se per gli hacker il jailbreak untethered di iOS 6.0/6.1 sia ormai cosa fatta e si stia attendendo solo il nuovo firmware per procedere con il rilascio dei nuovi tool.

Schermata 2013-01-23 alle 09.49.48

Quindi armatevi di pazienza e aspettate con fiducia: il jailbreak arriverà. In questo momento ci troviamo in una situazione di calma prima della tempesta. Ci siamo stati già in passato. L’attesa sembra infinita e snervante ogni qual volta viene rilasciato un nuovo firmware da Apple, ma appena i nuovi tool vengono rilasciati gli sviluppatori di Cydia danno il meglio per proporre i tweak più interessanti per personalizzare il proprio dispositivo. L’attesa sarà ripagata e, se tutto va bene, anche molto presto!

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS.

L'utilizzo del contenuto di questo articolo è soggetto alle condizioni della Licenza Creative Commons. Sono consentite la distribuzione, la riproduzione e la realizzazione di opere derivate per fini non commerciali, purché venga citata la fonte.