Fai volare i soggetti nelle foto con Levitagram!

domenica, 30 giugno 2013 di Giuseppe Migliorino in App Store, Fotografia

Levitagram è una particolare applicazione per iPad che permette di far letteralmente volare i soggetti!

mzl.rfsolbyj.480x480-75

Levitagram consente di creare rapidamente foto di levitazione dall’aspetto professionale, il tutto in pochi e semplici passaggi.

Queste le caratteristiche dell’app:

  • Una semplice interfaccia che farà da guida nel processo passo per passo.
  • Le guide online che aiuteranno a scattare fantastiche foto e apprendere i trucchi di levitazione.
  • La fotocamera controllata dal suono consente di scattare fotografie battendo le mani. In questo modo la fotocamera è più stabile e può regalare scatti sorprendenti.
  • Condividete direttamente sui social network preferiti e sorprendete gli amici con l’arte magica della levitazione!
  • Fatevi ispirare dal feed aggiornato automaticamente dei fantastici fotografi di levitazione condiviso dalla community.

Si consiglia di posizionare l’iPhone o l’iPad su un tavolino o treppiede. Se si deve tenere il telefono in mano, l’applicazione può allineare le immagini usando l’algoritmo di elaborazione delle immagini che funziona al meglio nelle seguenti condizioni:

  • Luce esterna normale o luce interna intensa.
  • Lo sfondo ha un numero sufficiente di “caratteristiche” (ad es. non una semplice parete).
  • Non spostare la fotocamera tra uno scatto e l’altro e accertarsi che non vi siano oggetti troppo vicini alla fotocamera. Quando la fotocamera viene mossa leggermente, gli oggetti vicini potrebbero provocare cambi di prospettiva, che rendono impossibile allineare perfettamente le immagini.

Levitagram è disponibile su App Store al prezzo in offerta di 0,89€.

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS.

Unisciti alla nostra community su Facebook! Clicca Mi Piace!
L'utilizzo del contenuto di questo articolo è soggetto alle condizioni della Licenza Creative Commons. Sono consentite la distribuzione, la riproduzione e la realizzazione di opere derivate per fini non commerciali, purché venga citata la fonte.