File: focus sul nuovo file manager di iOS 11

23 settembre 2017 di Luca Ansevini

iOS 11 è finalmente arrivato da alcuni giorni, portando con se diverse novità grafiche e funzionali. Una delle novità certamente più attese è stata l’applicazione nativa File, il file manager pensato da Apple per facilitare la gestione dei proprio documenti personali.

 

Con l’introduzione di questa nuova applicazione Apple decide di mandare parzialmente in pensione l’applicazione iCloud Drive, che viene di fatto assorbita dalla nuova nata. E’ importante però sottolineare che non ci troviamo di fronte ad un file manager puro come potrebbe essere il Finder di macOS ma bensì ad una sorta di hub che consente di concentrare tutti i nostri servizi cloud (iCloud Drive, Dropbox, Box, … ) e le applicazioni di gestione file sul nostro dispositivo  (quali ad esempio Documents) in forma di plug-in.

E’ disponibile su iPhoneItalia il nostro focus dedicato, con tutti gli approfondimenti su funzionalità e caratteristiche della nuova applicazione di iOS 11 per la gestione dei documenti. Potete legger il nostro articolo completo a questo link.

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.