GarageBand si aggiorna alla versione 2.2: tantissime novità!

18 gennaio 2017 di Andrea Cervone

Sono tantissime le modifiche apportate da Apple a GarageBand per iOS. L’ultimo aggiornamento, che è stato da poco rilasciato su App Store, ci accoglie intanto con un restyling grafico importante e con delle novità davvero piacevoli. Scopriamole.

IMG_1561

 

GarageBand per iOS si è aggiornata alla versione 2.2 per iPhone e iPad. Si tratta di un aggiornamento molto importante che oltre ad un leggero restyling inserisce delle importanti novità.

Ecco, nel dettaglio, tutte le novità introdotte con l’ultimo aggiornamento:

  • Suona e registra utilizzando il nuovo strumento Touch Alchemy con oltre 150 patch per sintetizzatore*.
  • Trova rapidamente strumenti Touch e patch grazie a un browser suoni completamente ridisegnato.
  • Registra la tua voce o uno strumento e applica gli effetti da studio come correzione tono, distorsione e ritardo con il nuovo Registratore audio.
  • Usa i nuovi effetti di missaggio, che includono EQ grafico, Bitcrusher e Overdrive.
  • Aggiungi effetti di terze parti utilizzando le estensioni Audio Unit**.
  • Registra più volte su qualsiasi sezione di un brano e scegli la versione che preferisci utilizzando Registrazioni multiple.
  • Esegui le strisce accordo utilizzando qualsiasi strumento tastiera.
  • Aggiungi commenti o idee per il testo ai tuoi brani grazie al blocco note integrato.
  • Aggiungi nuovi brani ai progetti di Logic Pro X in remoto dal tuo iPhone o iPad mediante iCloud.
  • Miglioramenti alla stabilità e correzione di errori.

GarageBand 2.2 è ora disponibile gratuitamente per il download da App Store. Si tratta di un’app universale per iPhone e iPad.

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.