Diverse novità per Adobe Lightroom

09 dicembre 2016 di Giuseppe Migliorino

Adobe ha rilasciato un importante aggiornamento per l’applicazione Adobe Lightroom, che ora è ottimizzata per iPad Pro.

screen480x480

[app 804177739]

Con Lightroom mobile per iPad, Adobe ha sostanzialmente abilitato i tablet per il ritocco remoto di files RAW di grosse dimensioni. Questo non solo aggiunge una nuova dimensione al workflow dei fotografi, ma li “libera” dai propri desktop e laptops. A tal fine, l’app utilizza la tecnologia Adobe “Smart Previews”. Grazie ad essa Lightroom 5 su Mac o PC genera immagini DNG partendo dai file RAW e le sincronizza con Lightroom mobile. Gli utenti poi potranno quindi modificare questi file più piccoli su iPad con il tipico strumento di Lightroom per i RAW e una volta terminate le regolazioni le modifiche verranno ri-sincronizzate sulla versione desktop. Qualunque tipo di regolazione apportata in Lightroom mobile verrà quindi applicata ai file RAW muniti di maggiore risoluzione.

Queste le novità:

  • Acquisizione reinventata: iPad e Lightroom ora sulla fotocamera DSLR
  • Supporto aggiuntivo per le fotocamere
  • Correzioni di bug e miglioramenti alla velocità

Photoshop mobile per iPad è disponibile gratuitamente su App Store.

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.