iSHSHit ora compatibile con gli SHSH di iOS 5.1.1 – Cydia

14 maggio 2012 di Andrea Cervone

iSHSHit è il programma per il salvataggio manuale dei certificati SHSH dal dispositivo stesso. Nella giornata di oggi, iSHSHit è stato aggiornato alla versione 1.0.15. Con questa nuova release lo sviluppatore ha introdotto il supporto ad iOS 5.1.1 e al nuovo iPad.

Il funzionamento di iSHSHit è molto semplice: dopo aver scaricato il pacchetto da Cydia, noterete una nuova icona all’interno della Home del vostro iPad: fate tap su di essa e lanciate l’applicazione. A questo punto dovrete semplicemente selezionare il modello del vostro dispositivo iOS, la versione del firmware in uso, e quindi cliccare sul pulsantino azzurro “Save” in alto a destra. Avrà così inizio il salvataggio del vostro certificato SHSH relativo alla versione di iOS selezionata.

Il processo può durare anche diversi minuti. Al termine dell’operazione iSHSHit vi notificherà l’avvenuto salvataggio del nuovo SHSH che verrà aggiunto nella sezione “Manage SHSH”.

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.
  • Francesco

    Scusate la domanda, ma se io volessi salvare i miei shsh ma dopo aver premuto “save” l’applicazione mi dice “the requested firmware is no longer avaible for signing”? Che devo fare?