Phone Finder, l’alternativa a “Trova il mio iPad” per dispositivi jailbroken

16 aprile 2012 di Andrea Cervone

Phone Finder è un’alternativa gratuita a “Find My iPad” (“Trova il mio iPad” se preferite) che è stata da poco pubblicata su Cydia da uno sviluppatore italiano.

Il funzionamento di Phone Finder è praticamente identico a quello dell’applicazione ufficiale di Apple: per ottenere la posizione geografica dei dispositivi, sarà prima di tutto necessario registrarequestori all’interno dell’applicazione; successivamente ci si dovrà accertare che tutti i devices siano collegati alla rete (tramite connessione WiFi o 3G/4G), altrimenti non sarà possibile ottenere la posizione GPS richiesta.

Phone Finder utilizza un nome utente e password specifici per la gestione dei dispositivi iOS che si desidera configurare con l’applicazione stessa.

Se siete interessati, potete scaricare gratuitamente Phone Finder dalla repository di BigBoss in Cydia. Per l’installazione e per il funzionamento è richiesto un dispositivo iOS jailbroken con Cydia correttamente installato e funzionante. È altresì indispensabile disporre di un dispositivo in grado di ottenere la posizione geografica tramite antenna GPS.

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.
  • Maghero

    Scusate ma io ho 2 dispositivi con il Jailbreak eppure FIND MY PHONE funziona normalmente, a che serve?